Periferia di Las Vegas - foto, cosa vedere

Periferia di Las Vegas

Periferia di Las Vegas

La capitale del gioco degli Stati Uniti è stata fondata all'inizio del XX secolo e all'inizio era solo un grande nodo ferroviario. Oggi, i vecchi carri nel sito dell'ex stazione sono stati trasformati in un museo e un caffè, e il centro e la periferia di Las Vegas svolgono un compito importante: fanno dimenticare agli ospiti affari e problemi, permettendo loro di venire al meglio. Casinò e ristoranti, strip bar e spettacoli erotici, escursioni affascinanti e musei interessanti - tutto è possibile nella città della passione, dell'eccitazione e dei soldi.

Vola in paradiso

Paradise è, in base alla divisione amministrativa, un sobborgo di Las Vegas, in cui, stranamente, sono concentrati quasi tutti i famosi hotel e casinò. È qui che passa la famosa Strip di La Vegas, una strada di sette chilometri con luoghi di gioco e intrattenimento. Nella parte meridionale del viale c'è un simbolo della città - il cartello stradale "Benvenuti nella favolosa Las Vegas!" L'aeroporto internazionale si trova anche sul territorio del Paradiso.
La storia della Striscia iniziò nel 1941, quando una nuova legge obbligò gli imprenditori ad aprire case da gioco al di fuori dei confini amministrativi della stessa Vegas. Così la periferia divenne la destinazione turistica più popolare e crebbe dalla periferia di Las Vegas al centro dell'industria del gioco globale.

Non una singola roulette...

...il curioso ospite di Las Vegas è vivo. L'opportunità di vedere i pittoreschi dintorni della capitale americana del gioco d'azzardo si trasforma in avventure interessanti in uno dei parchi nazionali più pittoreschi:

  • Nella valle della morte non ci sono solo montagne, dune, pietre che si muovono spontaneamente e terra bruciata. Qui vengono registrate le più alte temperature dell'aria sul pianeta e le precipitazioni potrebbero non verificarsi durante l'anno. Nella misteriosa valle viveva ancora la tribù degli indiani timbri, che era impegnata nell'estrazione dell'ocra rossa per la fabbricazione di vernici..
  • Un'escursione al Grand Canyon colpisce tutti i viaggiatori. Una delle più profonde e belle del pianeta, questa gola è formata dal fiume Colorado e la sua profondità raggiunge i 1800 metri in alcune aree. I momenti più impressionanti dell'escursione del Grand Canyon sono le sessioni fotografiche su un ponte trasparente, che si staglia sopra la gola ad un'altitudine di oltre un chilometro, e un asino che scende verso il fiume. Coloro che desiderano vedere dall'alto il monumento naturale delle liste UNESCO possono prenotare un tour in elicottero.
  • Un viaggio al Red Rocks Canyon è un'ottima opportunità per organizzare un pittoresco servizio fotografico sullo sfondo di insoliti giganti di pietra. Tutte le sfumature della tavolozza rossa sono particolarmente efficaci di fronte agli ospiti all'alba e al tramonto, dipingendo enormi rocce con toni bizzarri..

Fotografie

  • Periferia di Las Vegas
  • Periferia di Las Vegas
logo

Leave a reply